Cinebus 2013: le proiezioni
venerdì 22 settembre 2017

I Nostri Canali

Clicca sulle singole icone sottostanti per seguire le attività di Handmedia Associazione attraverso tutti i suoi canali.

facebook facepodvimeoyoutube


Richiedi il CINEBUS e
organizziamo una proiezione


loader


I prossimi appuntamenti


Seguici su facebook


Seguici su twitter


Sostieni l'Associazione Handmedia


Iscriviti alla newsletter


Da chi è composto il
Gruppo Handmedia



Handmedia è affiliata a:


Handmedia collabora con:




----------------------------------------------

 

Handmedia Cinema

Handmedia e il Cinebus
Il cinema intercetta il bisogno del rito: esso modula e consolida i comportamenti sociali, ne produce di nuovi, sempre diversi.


Il CINEBUS è, nella sua essenza, un furgoncino Fiat 900T, un classico. E' il tipico furgoncino usato dai commercianti e dai muratori di tutta Italia; un po' datato, parecchio sfruttato, consuma tantissimo olio e perde la benza, a volte. Eppure è un trabiccolo di emozioni.

Potrebbe essere un caso che proprio questo piccolo bolide sia stato incaricato di un compito così meraviglioso, o forse no; forse c'è un filo di poesia che collega uno strumento così umile e popolare con la catarsi del rito cinematografico, il medium che prima di tutti e più di tutti ci ha emozionati in massa, a prescindere dalla provenienza, dal sesso, dall'età.

Il cinema ci mette a sedere uno di fianco all'altro con amici e sconosciuti, e non importano più i capelli ruffi di quella davanti o i piedoni di quello dietro che ci sbucano da sotto il sedile. Si ride, si piange, si dice "shhh", si sgranocchia… tutti insieme. Tutto diventa parte del rito. Ritrovare questi gesti consueti ci fa sentire a casa, in famiglia. Viverli al di fuori delle mura, nelle comunità di provincia, al riparo dall'afa e dalle fughe estive dei compaesani, con il proprio cagnolino, aggiunge valore all'esperienza e la rende preziosa, favolosa.

E noi dell'Associazione Handmedia ci sentiamo un po' responsabili dell'esito di questa iniziativa, vorremmo realizzarla con attenzione e cura, valorizzarne il merito. Abbiamo discusso e selezionato la proposta cinematografica, abbiamo contattato il contattabile e ora siamo pronti. A voi che potrete venire ad assistere, diciamo solo una cosa: daai!

 

Richiedi il cinebus e organizziamo una proiezione!


Visualizza il calendario 2013 delle proiezioni a Medicina

 

 

Edizioni passate

 

 

IL CALENDARIO COMPLETO DELLE PROIEZIONI 2013:

 

- il 9 luglio al centro sociale di Fiorentina (Medicina):

La Parte degli angeli – Ken Loach



- il 15 luglio a Villa Maria (Medicina): 
The Brave – Pixar Animation


- il 16 luglio alla Corte Argentesi (Medicina): 
Frankestein Junior – Mel Brooks


- il 22 luglio nella piazza di Sant'Antonio (Medicina):
Miracolo a le Havre – Aki Kaurismakii


- il 24 luglio alla Corte Argentesi (Medicina): 
Vita di Pi – Ang lee


- il 25 luglio a Castel Guelfo - Piazza XX settembre: 
Terraferma - Emanuele Crialese


- il 29 luglio a Villa Maria (Medicina): 
Welcome – Philippe Lioret


- il 30 luglio a Codrignano (Borgo Tossignano ), Piazza della Pace: 
Mio fratello è figlio unico - Daniele Lucchetti


- il 31 luglio alla piazzetta di Valsalva di Castel Del Rio:
Terraferma - Emanuele Crialese

-----------------------------------------------------------------------------------------------

- il 2 agosto al cortile delle ex scuole elementari di Ganzanigo (Medicina): 
Frankenweenie – Tim Burton


- il 3 agosto al cortile delle ex scuole elementari di Ganzanigo (Medicina): 
Ogni cosa è illuminata - Liev Schreiber


- il 9 agosto a Casalfiumanese (piazzetta della Solidarietà): 
La parte degli angeli - Ken Loach

 

- il 13 agosto a Fontanelice (Piazza Antico Lavatoio)

E' stato il figlio - Daniele Ciprì

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------


- il 4 settembre a Dozza:
Romanzo criminale - Michele Placido


- il 9 settembre a Osteria Grande (pista di pattinaggio: viale Broccoli 60):
Terraferma - Emanuele Crialese


- il 10 settembre a Imola (Centro Giovanile Cà Vaìna):
Il gioiellino - Andrea Molaioli


- l'11 settembre a Mordano: 
E' stato il figlio - Daniele Ciprì